BRESCIA – “C’era una volta a New York”: la Grande Mela negli anni Venti

0

Giovedì 9 gennaio, presso la multisala Oz, verrà proiettato il film “C’era una volta a New York”, ultimo lavoro del regista James Gray.

Cera-una-volta-a-New-York-3-clip-in-italiano-locandina-e-nuova-data-di-uscita-per-il-film-di-James-Gray-2Ewa Cybulski e la sorella Magda, nel 1920 lasciano la Polonia, loro nazione d’origine, per cercare fortuna negli Stati Uniti d’America. Arrivati nel nuovo Paese, Magda scopre di essere gravemente malata e viene messa dai dottori in quarantena, lasciando sola Ewa. Quest’ultima, costretta a vivere in strada, incontra il subdolo Bruno, che la convince a partecipare a certi suoi spettacoli e infine a prostituirsi. Solamente quando Ewa fa la conoscenza del mago Orlando, cugino di Bruno, riuscirà a uscire da questa cattiva situazione, ma a che prezzo?

La pellicola, presentata alla 66° edizione del Festival di Cannes e con un budget di 16,5 milioni di dollari, viene interpretata da: Jemery Renner (Orlando), Marion Cotillard (Ewa), Joaquin Phoenix (Bruno).