OLTREFERSINA – Protonterapia: troppo alti i costi per la manutenzione

0

Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori al centro di Protonterapia a Trento, una struttura unica in Italia nella quale verrà utilizzata una tecnica medica all’avanguardia, una radioterapia che utilizza fasci di protoni per il trattamento di alcuni tipi di tumore. Le parti tumorali, con questa tecnica, vengono colpite senza danneggiare i tessuti sani circostanti.

Il centro è costato 104milioni di euro, ma ne serviranno 13 e mezzo ogni anno per le manutenzioni. Una somma consistente. Renzo Leonardi, il padre del progetto, ha spiegato che se a curarsi nella struttura saranno solo i trentini, sarà una struttura economicamente insostenibile.