DELLO – Capodanno di follia: spari dopo una lite tra parenti

0

Un ultimo dell’anno di rabbia è stato quello di una famiglia albanese di Dello.

La notte del 31 dicembre, un uomo albanese di 43 anni, dopo una lite furibonda con i parenti, per questioni ancora da chiarire, ha impugnato una pistola e ha sparato alcuni colpi contro i parenti, riuniti tutti insieme per festeggiare il capodanno.

Due dei colpi sparati mirando alle persone sono andati a segno. infatti sono rimasti feriti l’ex cognato dell’uomo, un 33enne colpito al polpaccio e un uomo di 64 anni, colpito invece al torace. Immediato l’arrivo dei soccorsi e dei carabinieri di Verolanuova. fortunatamente i feriti non sono gravi e sono già fuori pericolo, nonostante lo spavento.

Dopo aver sparato, il 43enne si è dato alla fuga, portando con se l’arma; ora è ricercato dai carabinieri.