MISANO – Novaglio e Ferlinghetti, bresciani vincenti al 1° Rally Event

0

Risultati positivi per i piloti bresciani impegnati nel 1° MWC Rally Event tenutosi sul circuito di Misano Adriatico titolato alla memoria di Marco Simoncelli. Dopo Monza e Franciacorta, ora anche il circuito romagnolo si è dato ad allestimenti rallystici. Nicola Novaglio, pilota di Nave, campione italiano nella categoria Racing Start di velocità in montagna, vince anche nei rally sempre al volante della Mini allestita dall’AC Racing dei fratelli Francesco e Maurizio Abate.

Nicola Novaglio vincitore
Nicola Novaglio vincitore

Novaglio, aiutato dal navigatore di Concesio Alberto Ferlinghetti, ha dominato la categoria, imponendosi con 50 secondi di vantaggio, costruiti fin dalla prima delle quattro prove speciali totali. Tra i cinquanta equipaggi iscritti, con vetture che spaziavano dalle prestanti World Rally Car alle Renault Twingo, va sottolineato per i bresciani il secondo posto assoluto di Danilo Fappani, inseparabile navigatore di Franco Uzzeni, con la Subaru WRC e il quarto di Manuel Fenoli, navigatore di Alessandro Perico con la Skoda Fabia.

Vincitore di gruppo, Luca Tosini in coppia con Roberto Peroglio con la Renault Clio. Tra i team, ben tre erano le vetture schierate dalla NDR di Montirone. Due i podi conquistati con Enrico Bettera, campione italiano 2° divisione della Coppa Italia 2013, navigato da Tania Bertasini (Peugeut 106 FA6), che ha brillato in una gara molto combattuta e Graziano Nember, navigato da Nicola Quaresmini (Citroen C2 R2B).

Bene anche Raffaele Lissignoli, ex campione italiano di Formula Challenge secondo nella propria classe, con la Peugeot 106 Rally. Da segnalare purtroppo la sfortunata partecipazione di Michele Sassano, navigato da Elia Ungaro, che anzitempo si è dovuto ritirare con la sua Renault Clio R3 per un guaio meccanico.