BRESCIA – Tempo di Natale… anche dopo Natale in centro

0

Natale è passato ma la rassegna Tempo di Natale – Brescia il regalo più bello continua il prossimo fine settimana con nuovi appuntamenti. Il primo evento, per i più piccoli, sarà sabato 28 dicembre alle 15.30 e alle 17 in biblioteca Queriniana con Mille e una storia natalizia, una lettura di testi teatrali di vari paesi mondo. Si prosegue poi sabato 28 dicembre alle ore 15.30, sotto il portico di Palazzo Loggia, con Storia di un bambino e di un pinguino, uno spettacolo sull’amicizia e sul valore della diversità.

Domenica 29 dicembre, alle ore 15.30, il museo di Santa Giulia ospiterà Giochi e giocatori. Manufatti romani e quadri settecenteschi permetteranno di scoprire come si trascorreva parte del tempo libero in epoche passate. A conclusione, i partecipanti saranno invitati a sperimentare alcuni giochi caratteristici del tempo antico.

Per finire, domenica 29 dicembre alle ore 15.30 al museo di Santa Giulia, sarà la volta di Raccontami una storia. In uno spazio appositamente allestito, i bambini dai 4 agli 11 anni potranno ascoltare una “storia d’arte” raccontata da un narratore oppure leggere un libro.

bg-nataleEcco il programma in dettaglio
XMAS FACTORY (letture, teatro, danza, musei per Natale a Brescia)
PIAZZA LOGGIA (portico PALAZZO LOGGIA)
Teatro e musica per bambini
Sabato 28 dicembre ore 16.30
Storia di un bambino e di un pinguino. Due attori in scena in un divertente e tenero spettacolo sull’amicizia che riesce a superare le diversità e a vincere sulla solitudine.

BIBLIOTECA QUERINIANA (Via Mazzini)
Un Natale da favola
Sabato 28 dicembre 2013 – ore 15.30 e ore 17
Mille e una storia natalizia: coinvolgenti letture teatrali provenienti da vari paesi della terra, accompagnate da musica, per creare una piacevole atmosfera festiva. Ogni incontro si concluderà con una lettura breve di testi selezionati dalla Biblioteca Queriniana. Tutte le attività sono gratuite con ingresso sino ad esaurimento dei posti disponibili. E’ un progetto in collaborazione con Biblioteca Queriniana, Cooperativa ZEROVENTI e Cooperativa COLIBRI’.

MUSEI CIVICI D’ARTE E STORIA

MUSEO DI SANTA GIULIA

domenica 29 dicembre ore 15.30
Giochi e giocatori
Manufatti romani e quadri settecenteschi permettono di scoprire come si trascorreva parte del tempo libero in epoche passate, in giochi dedicati ai bambini o riservati agli adulti. A conclusione della divertente  indagine, i partecipanti sono invitati a sperimentare sia alcuni giochi caratteristici del tempo antico oggi non più noti, come tria o ludus latruncolorum, sia altri ancora in voga quali la dama, il backgammon o i dadi.

Il museo per i più piccoli
Domenica 29 dicembre, dalle 15.30

Raccontami una storia
Mentre gli adulti seguono i percorsi loro proposti, uno spazio privilegiato, allestito come una piccola biblioteca artistica, è dedicato ai bambini (dai 4 agli 11 anni). Qui, su un tappeto e tra morbidi cuscini, ognuno può mettersi comodo e scegliere un libro, sfogliarlo e leggerlo oppure ascoltare una “storia d’arte” raccontata da un abile narratore.