BRESCIA – Torna il tradizionale concerto dell’1 Gennaio

0

La Brixia Symphony Orchestra sarà impegnata in città presso l’Auditorium San Barnaba da sabato 28 dicembre, nelle prove per l’undicesima edizione del tradizionale Concerto di Capodanno  che, diretto da Giovanna Sorbi, si terrà al Teatro Grande il  1° gennaio, alle 17.30.  I biglietti per il concerto si possono acquistare tutti i giorni da lunedi a domenica dalle 9 alle 13 e dalle 13,30 alle 17,30  presso la Sede dell’ InfoPoint Brescia Centro, in Via Trieste, 1 ang. Piazza Paolo VI (per informazioni, Infopoint Tel. 030 2400357 infopoint@comune.brescia.it www.turismobrescia.it  ) a partire da lunedi 16 dicembre.

champagne-capodannoL’ingresso in Platea costa 35 euro, quello alle poltrone d’orchestra 30 euro,  25 quello ai Palchi, 25 per la Prima Galleria e 20 per la Seconda Galleria. La manifestazione artistica ha come sempre anche una connotazione benefica ed aiuta un sodalizio meritorio della nostra realtà: infatti, il ricavato andrà a favore della Fondazione  Nikolajewka, che nella Scuola di Mompiano si occupa, oltre che di assistenza, anche di ricerca per il trattamento di importanti patologie derivanti dalla disabilità motoria.

Il Concerto di Capodanno è organizzato e promosso dal 2004 dall’ Associazione Brixia Symphony Orchestra con la fondamentale partecipazione della  Franchini Acciai SpA, e si avvale della collaborazione del Comune di Brescia.

Giovanna Sorbi, che del Concerto di Capodanno è da sempre direttore e da cui dipendono le scelte artistiche, ha dato un’impronta mitteleuropea all’edizione del 2014, puntando su autori che, oltre ad onorare in primo luogo la grande tradizione musicale italiana, sono rappresentativi di tutta la cultura del Vecchio Continente. Così, accanto a Verdi e Rossini, troviamo Mozart, Holst, Offenbach, Strauss, Mendelssohn e Dvorak, in un percorso che va dal dolce suolo italico, attraverso l’Austria e la Germania, sino al cuore impetuoso dei Balcani.