BRESCIA – Nuovo Eden: a Santo Stefano “Colazione da Tiffany”

0

Giovedì 26 dicembre alle ore 17 e alle 21, presso il cinema Nuovo Eden, viene offerto al pubblico il film “Colazione da Tiffany”, per la rassegna “ Le commedie sofisticate”.

colazione_tiffanyHolly (alias Holiday Golightly) è una giovanissima ragazza di grande fascino e spontaneità che per vivere fa la la modella e l’accompagnatrice d’alto bordo e chiama le sue prestazioni “fare la toletta”. Questa sua attività le permette una vita mondana e la frequentazione dell’alta società, e per risolvere definitivamente i suoi numerosi problemi economici è decisa a rinunciare all’amore (o almeno a viverne uno fittizio) sposando un uomo ricco, che la renda soprattutto felice materialmente regalandole gioielli dell’amato negozio Tiffany. Un giorno giunge in città un giovane uomo di nome Paul, promettente ma svogliato scrittore in cerca d’ispirazione. Anch’egli non naviga nell’oro, cercando lavoretti per vivere, aspettando che i genitori gli mandino qualche soldo per il suo compleanno e facendosi nel frattempo mantenere da una ricca e matura signora di nome Liz.

Le personalità di Paul e Holly inevitabilmente si scontreranno: lui cercherà di sgretolare il mondo etereo ed artificiale nel quale Holly ama rifugiarsi per sfuggire alla sua realtà di persona estremamente pratica, e lei saprà fargli abbandonare il suo cinismo, donandogli oltretutto l’ispirazione per il suo nuovo libro.

Tratto dall’omonimo romanzo di Truman Capote, “Colazione da Tiffany” mostra una New York nel pieno del suo sviluppo economico e culturale alla fine degli anni ’50, ma anche i segni di un deterioramento sociale che sta affermando l’individualismo e la superficialità nelle relazioni come base della società americana.

Blake Edwards (Oscar alla carriera nel 2004) ci parla di questa società con un misto di divertimento e malinconia, ironia e critica, attraverso uno stile tipico di molti suoi film. Per descrivere questo, fa ricorso ad una storia semplice, facendo leva sulla capacità interpretativa di due grandi del cinema come la Hepburn e Peppard (un momento di grazia per l’attrice, che in quegli anni girerà “Sciarada” – 1963 – e “My Fair Lady” – 1964).

Informazioni

ingresso: 4.00 euro

La proiezione delle 17 sarà accompagnata da the e biscotti.

www.nuovoeden.it – 030.2978434 – ufficiostampa@nuovoeden.it