GARDA – Gardacqua: trovato un nuovo gestore, è Sport Management

0

Gardacqua, seppur in via provvisoria, ha un nuovo gestore: si tratta della Sport Management Spa, una società sportiva dilettantistica con sede a Verona, che gestisce ben 26 impianti in tutta Italia.

Quella della Sport Management Spa è stata l’unica offerta pervenuta al protocollo per la gara relativa alla concessione per un anno, rinnovabile, della gestione e della manutenzione del complesso sportivo comunale, chiuso lo scorso 12 ottobre. La base d’asta prevedeva un canone annuo di 30mila euro e la spa ha fatto un’offerta al rialzo pari al 4.4% (il canone annuo sarà di 31.233 euro). L’aggiudicazione per ora è solo provvisoria perché, come hanno spiegato in commissione, nei prossimi giorni verrà effettuata una determina del responsabile dell’Ufficio Lavori Pubblici, che dovrà fare delle verifiche generali per poter approdare all’aggiudicazione definitiva. Solo poi verrà stipulata la convenzione.

0KMM933R-620x385Davide Bendinelli, il capogruppo di maggioranza, s’è detto felicissimo del fatto che il complesso sia stato aggiudicato alla Sport Management, gruppo leader a livello nazionale nella gestione di impianti natatori. “La loro presenza è una garanzia per la buona gestione futura”, ha detto.

Il centro non aprirà per Natale poiché il Comune attende che il curatore fallimentare stenda un contratto di locazione dei beni mobili della struttura, contratto cui l’aggiudicazione definitiva è subordinata. Si ipotizza che la struttura possa riaprire, per la felicità di molti, fra 30/40 giorni, quindi sul finire del mese di gennaio.