DESENZANO – Concerto di Natale in Duomo… e molto altro!

0

Appuntamento per sabato 21 dicembre. I Solisti Veneti sono l’orchestra da camera più popolare in Italia e all’estero. In oltre 50 anni di attività hanno esportato la musica veneziana e veneta in tutto il mondo con 5.000 concerti in più di 80 Paesi e nei principali festival internazionali, a cui si aggiunge una vastissima produzione discografica di oltre 350 titoli per le più importanti case a distribuzione mondiale.

albero-di-nataleDa sempre il nome de I Solisti Veneti è legato a quello di Claudio Scimone, fondatore dell’orchestra nel 1959 e attuale direttore. Nel corso della loro carriera, I Solisti Veneti hanno suonato nei più importanti templi della musica, dal teatro La Fenice di Venezia a quello di New York, e con i più noti nomi della musica classica, da Salvatore Accardo a Uto Ughi, da Itzhak Perlman a Sergei Nakariakov, e della lirica, come Cecilia Gasdia, e inoltre con artisti del teatro e della musica leggera, da Massimo Ranieri a Ottavia Piccolo, da Lucio Dalla a Giovanni Allevi.

La Stagione Armonica viene fondata nel 1991 dai madrigalisti del Centro di Musica Antica di Padova. L’Ensemble, specializzato nel repertorio rinascimentale e barocco, ha lavorato con musicisti quali Andrea von Ramm, Anthony Rooley, Nigel Rogers, Jordi Savall, Peter Maag, Gianandrea Gavazzeni, Gustav Leonhardt, Andrea Marcon, Ottavio Dantone, Stefano Demicheli, Reinhard Goebel, Howard Shelley, Zsolt Hamar e, dal 2009, con Riccardo Muti.

Ha partecipato ai più importanti festival e rassegne in Italia e all’estero, con concerti in Svizzera, Germania, Francia, Portogallo, Austria, Spagna, Gran Bretagna, Belgio, Olanda e Polonia. Ha registrato per la RAI, per le radio e televisioni tedesca, svizzera, francese, belga ed ha inciso per Astrée, Tactus, Denon, Argo-Decca, Rivo Alto, Arabesque, Symphonia, Bongiovanni, CPO, Archiv, Deutsche Grammophon, Brilliant, Fuga Libera e per la rivista Amadeus.

SABATO 21 DICEMBRE
Dalle ore 15 alle 18, a Palazzo Todeschini, libero accesso ai Laboratori di Natale dove con l’aiuto di animatori piccoli e grandi realizzeranno regali e lavoretti natalizi. Alle ore 17 nella galleria civica G. Battista Bosio, inaugurazione della mostra “L’arte del Presepe”, esposizione di presepi artistici dal mondo che sarà visitabile fino al 12 gennaio 2014 tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19. Allestimento dell’Ass. Aloisiana Amici del Presepio di Castiglione d/S.  Alle ore 18, sotto i portici di palazzo Todeschini, concerto degli insegnanti della scuola di Musica “La Petite” di Desenzano a cura della Fondazione Sviluppo Turistico e della Scuola di Musica del Garda. Alle ore 21 appuntamento clou della stagione concertistica 2013/14, con l’esibizione in Duomo dei Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone, accompagnati dal coro “La stagione armonica” diretto da Sergio Balestracci e con i solisti Carlotta Bellotto (soprano) e Paola Fornasari (mezzosoprano).  In programma musiche di Arcangelo Corelli, Giuseppe Torelli, Amilcare Ponchielli, Niccolò Paganini, Antonio Vivaldi e un fuori programma con alcuni classici brani di Natale per coro e orchestra.

DOMENICA 22 DICEMBRE
Alle ore 15 dalla Casa di riposo partenza del pullman del “Christmas Tour” dell’Amministrazione comunale e della Banda cittadina in collaborazione con le associazioni. Tappe a San Martino e Rivoltella e rientro alle 17.45 in piazza Matteotti e alle 18.15 in piazza Malvezzi.  Alle ore 15 riedizione dei  Laboratori di Natale a palazzo Todeschini. Sempre alle ore 15, saggio di Natale di ginnastica ritmica nella palestra della scuola Catullo a cura della ASD Ritmica Desenzano. Alle ore 17, “Un brindisi al Porto Vecchio”. Scambio di auguri a cura degli Amici del Porto Vecchio con la partecipazione di Arabesque Danza.

Resta esposto nel porto vecchio fino al 10 gennaio il Presepe galleggiante, con la “Luce della Pace” portata da Betlemme dai gruppi Scout. Oltre alle casette con prodotti tipici già presenti in piazza Garibaldi, i caratteristici mercatini di Natale sono allestiti nel centro di Rivoltella fino al 24 dicembre. Da sabato 21 dicembre fino al 6 gennaio il trenino turistico organizzato da Brescia Trasporti sarà in funzione tutti i giorni, con corse in partenza da piazza Matteotti ogni ora tra le 15 e le 21. Numero verde 800 013812. Sempre a partire da sabato 21, la pista del ghiaccio montata in piazza Garibaldi resterà aperta anche il mattino con orario 10 – 22. Ingresso a pagamento con noleggio pattini. Aperto anche il Cinemavisione 5D in piazza Ulisse Papa con orario 14.30-22.30 nei giorni feriali e  10-12 e 14.30-22.30 nei giorni festivi.

Programma
–    Arcangelo CORELLI (1653 – 1713) nel 300° della morte
Concerto op.6 n.8 in sol min. “Per la notte di Natale”
–    Giuseppe TORELLI  (1658 – 1709)
Concerto in re magg. per tromba e orchestra
–    Amilcare PONCHIELLI (1834 – 1886)
“Capriccio” per oboe e archi
–    Niccolò PAGANINI (1782 – 1840)
Variazioni di bravura sulla 4a corda del violino sulla preghiera “Dal Tuo stellato sogno” del “Mosè” di G. Rossini
–    Antonio VIVALDI (1678 – 1741)
“Gloria” in re magg. RV 589 per due voci soliste, coro e orchestra
–    Fuori programma – Canti di Natale per coro e orchestra
“Stille nacht”
“Adeste fideles”
“Jingle Bells”