BRESCIA – Niente rinvio: obbligatorio il Pos dal 1° gennaio 2014

0

È stato bocciato l’emendamento alla Legge di Stabilità che proponeva il rinvio dal 1° gennaio 2014 al 1° gennaio 2015 dell’obbligo di dotarsi di POS. La partita però è ancora aperta, dal momento che in questi giorni la Commissione Bilancio della Camera sta votando gli emendamenti al disegno di Legge di Stabilità 2014, che approderà in Aula la prossima settimana.

Ricordiamo che l’articolo 15 del Decreto Sviluppo Bis (DL 179/2012) obbliga i commercianti, prestatori di servizi e professionisti a dotarsi dal 1 gennaio 2014 del POS per consentire al cliente di pagare il bene acquistato od il servizio ricevuto tramite bancomat.

In assenza di rinvio, l’obbligo di Pos scatterà a breve ma chi non si mette in regola non rischia, per ora, alcuna sanzione dal momento che mancano i decreti attuativi e, di conseguenza, le sanzioni.

Fonte CGIA