CELLATICA – Emergenza rifiuti: Cellatica aumenta sanzioni e controlli

0

Recentemente è comparsa la notizia di disappunto del comune di Cellatica che accusava i non residenti di depositare rifiuti nelle isole ecologiche del coune illegalmente.

Rifiuti CellaticaGli episodi in questione non sono diminuiti e come già accennato l’amministrazione ha deciso di installare telecamere di sicurezza: “Stiamo valutando con una ditta specializzata l’installazione di un impianto di video sorveglianza, da aggiungersi agli altri due già installati”, ha detto il sindaco di Cellatica Paolo Cingia.

Nonostante le multe e le sanzioni emesse, 120 da luglio, l’emergenza non diminuisce, prosegue poi il primo cittadino: “L’isola ecologica di Caporalino è sommersa dalla sporcizia, adesso siamo costretti a pulire l’area tre volte a settimana, con l’aggravio dei costi per le casse pubbliche”. Se il vigile  coglie sul fatto, la sanzione viene emessa subita, in caso contrario, le telecamere rileveranno l’infrazione, solo in seguito al riconoscimento della vettura e del controllo del proprietario per verificare che sia lo stesso che ha gettato i rifiuti, sarà emessa la multa.

Il comune spera che con l’aumento delle sanzioni il fenomeno si plachi, perchè in caso contrario sarebbe uno spreco di tempo e di soldi per l’impiego delle forze dell’ordine, per il controllo attraverso le registrazioni.