BRESCIA – Sicurezza, gli incentivi del bando Inail 2013

0

Ogni anno l’Inail mette a disposizione, tramite bando, una serie di risorse per migliorare la sicurezza nei luoghi di lavoro. Non è ancora dato a sapere quanto quest’anno l’ente previdenziale erogherà ma risultano invece definiti i seguenti aspetti.

Il bando prevede tre linee di finanziamento:
1.progetti d’investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza sul lavoro (riduzione/eliminazione dei rischi – misure prevenzionistiche);
2.progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
3.progetti per la sostituzione o l’adeguamento di attrezzature di lavoro e macchinari “ante 96″.

Non potranno partecipare al bando i beneficiari delle edizioni precedenti, del 2010 – 2011 – 2012.

Aumenta l’aliquota del contributo in conto capitale al 65% del progetto proposto (in passato 50%) e viene elevato pure il tetto massimo di contributo finanziabile portandolo a 130 mila euro (finora 100 mila euro).

Sarà possibile richiedere un anticipo (50%) sul contributo per progetti di importo superiore a 30.000 euro.

Punteggio superiore verrà dato ai progetti che coinvolgono le parti sociali.

Da anticipazioni, risulta che il bando dovrebbe essere pubblicato entro metà di cembre, con conseguente “click day” verso la metà del mese di marzo 2014.

Fonte CGIA