FRANCIACORTA – 15enne resta in cella: il riesame conferma le accuse

0

Nei mesi scorsi ha fatto notizia l’arresto di un ragazzo marocchino di 15 anni, accusato di violenza contro due donne, una di 40 anni di Ospitaletto e una 29enne di Trenzano.
Resta in carcere al Beccaria di Milano il gioVane, il Tribunale del riesame ha confermato le accuse aggiungendo dati sulla personalità del giovane.

Oltre alle accuse di violenza si è aggiunta una denuncia fatta da un trans brasiliano che ha dichiarato di essere stato pcciato e minacciato dopo un rapporto contrattato a 80 euro.arresto

Secondo il tribunale il soggetto è “ossessionato dal sesso”, ha mostrato la “totale assenza di comprensione per la sofferenza delle vittime”, ha mostrato “abilità e violenza con le quali ha commesso il duplice delitto”.

Un’accusa chiara che delinea la personalità del 15enne, unita ai precedenti penali del giovane.
Il tribunale non ha dubbi sulla colpevolezza, anche in seguito a ritrovamento del cellulare della prima vittime nelle mani di amici del 15enne il giorno dopo l’aggressione, e il riconoscimento fatto  dalle due vittime.