LUMEZZANE – “Risorgimenti” chiude in biblioteca. Più di 1100 visite

0

Prosegue, e si conclude, la circuitazione della mostra itinerante “Risorgimenti. Un percorso storico attraverso le testimonianze negli archivi e nelle istituzioni museali locali” che, inaugurata a Sarezzo a Palazzo Avogadro il 10 novembre 2012, si trasferirà dal 14 al 28 dicembre nei locali della biblioteca “Felice Saleri” di Lumezzane, in via Montegrappa 80.

Mostra RisorgimentiCome ormai di consueto, il percorso prevede l’esposizione di diciassette pannelli testuali e iconografici che lungo la “linea del tempo” compresa tra l’origine del Risorgimento (1796-1815) e il periodo post-unitario (1860-1872), illustrerà i “Risorgimenti” della Valtrompia attraverso la riproduzione di fonti archivistiche, stampe, dipinti, fotografie e monete d’epoca per la maggior parte inediti.

L’iniziativa, proposta dall’area Cultura della Comunità montana locale e a cura di Lionello Anelli, Barbara d’Attoma e Massimo Galeri, con la collaborazione di Giovanni Boccingher per la ricerca documentale e iconografica, alla fine di questa tappa avrà interessato, dal dicembre 2012, dieci Comuni della Valtrompia accogliendo, finora, oltre 1.110 visitatori.

La mostra, allestita nei locali della biblioteca, sarà accessibile al pubblico il martedì e giovedì dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 14 alle 18,30, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 18,30 e sabato dalle 9,30 alle 13, chiusi la domenica e lunedì. L’ingresso è gratuito. Per prenotare la visita guidata si può contattare il Cup allo 030.8337494 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 17, sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 e domenica dalle 9 alle 13 o scrivere una mail. Altre informazioni sono sul sito internet del Sibca.