BRESCIA – Winter Filmfest: arriva la seconda spettacolare serata

0

La seconda serata del Brescia Winter Filmfest, giovedì 12 dicembre dalle ore 20.45 al Cinema Nuovo Eden, si preannuncia molto più che spettacolare. Nel programma ci sono titoli a lungo attesi da chi ama l’avventura e la neve. Si comincia con The Road From Karakol che è una storia naif di viaggio e alpinismo autentica come dice l’autore Fitz Cahall : “Spesso mi sento come se avessimo perso qualcosa ma la storia di Kyle era reale. Anche per alpinisti esperti sarebbe stato arduo, quasi folle un viaggio in questo stile. Una storia che sta tra la luce e il buio dell’avventura. ”  e poi l’anteprima europea di Down The Line del fotografo franco-canadese FrancoisXavier De Ruydts girato tra i canyon della British Columbia.

1404940_535028896591020_1985134269_oSenza togliere nessun merito a questi titoli sarà però un altro film a fare la parte del leone. Un film che arriva al Nuovo Eden grazie a The North Face Store di Brescia : Into The Mind di Ric Crosland Dave Mossop JP Auclair, prodotto da Sherpas Cinema, un film che lascerà con il fiato sospeso tutti per più di un’ora. Possiamo dire che a Brescia non si è mai vista una “polvere” così. Il team di Sherpas Cinema viaggia nelle nevi da Bella Coola al Nepal , dal Canada all’Alaska, dalla Bolivia al “nostro” Cervino e te le lancia addosso con delle immagini che come dice il direttore del film Eric Crosland “ Abbiamo realizzato delle riprese che non si sono mai state viste prima”. Ed ha pienamente ragione: time-lapse mozzafiato, alta definizione e innovative tecniche di montaggio  compensano ampiamente la sceneggiatura non sempre evidente, puntando sulla incredibile azione di sciatori come JP Auclair, Xavier de Le Rue, Kye Petersen, Jimmy Chin ,Renan Ozturk (per dirne alcuni).

I paesaggi con cui gli atleti si confrontano sono, come scritto nel catalogo di presentazione del Brescia Winter Filmfest, giganteschi nel senso mitologico della parola e lì l’uomo appare solo un essere pretenzioso e  disarmato.

Importante come messaggio (sulla non banalità delle azioni sullo schermo e sull’indispensabile preparazione per affrontarle) è la presenza come ospiti Gianandra Lecco e Giulio Gaudalupi che da anni portano avanti un pregevole progetto dedicato alla sicurezza sulla neve, il Mysticfreeride Safety Camp.

E continua, nel foyer del Cinema Nuovo Eden l’emozionante galleria di ritratti di Pastori Walser del fotografo Lorenzo Di Nozzi. Qualcosa in più da non perdere.

Il Brescia Winter Filmfest 2013 è organizzato dalla ASSOCIAZIONE GENTE DI MONTAGNA (www.gentedimontagna.it) e da AKU ITALIA con la collaborazione di  CAI Sezione di Brescia, Orobie, The North Face Store Brescia, Comune di Zone, Museo Diocesano di Brescia, mysticfreeride.com, .Ila Malù Brescia, 321 Production Bergamo.

Ventuno film per dieci appuntamenti in quattro sedi e un consiglio: cercate una copia del catalogo del Brescia Winter Filmfest. E’ bellissimo.

 

Tutte le info su http://bit.ly/bwf2013

https://vimeo.com/channels/290735

www.facebook.com/WinterFilmBrescia

o scrivendo a info@gentedimontagna.it