MILANO – “Natale sicuro”, 91.500 euro dal Pirellone contro gli incidenti stradali

0

La giunta regionale lombarda ha approvato nella scorsa seduta una delibera per finanziare azioni di monitoraggio e contrasto agli incidenti stradali nei centri urbani durante le festività natalizie. L’intervento prevede un investimento di 91.500 euro da destinare ai Comuni capoluogo della Lombardia per il presidio e il controllo di tratti critici della rete stradale.

Traffico NataleLa presenza sul territorio degli agenti di Polizia locale contribuirà inoltre a garantire ai cittadini maggiore sicurezza urbana. “Il periodo natalizio è caratterizzato spesso da un aumento dei fattori di rischio derivanti dalla mobilità di veicoli e pedoni, soprattutto nei grandi centri urbani. Per questo è necessaria una attenta ed efficace attività di prevenzione dei comportamenti pericolosi degli utenti della strada” queste le parole di Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, che ha promosso l’iniziativa.

Il provvedimento vuole attivare interventi per trovare i punti critici della viabilità, una valutazione delle dinamiche degli incidenti e un presidio giornaliero e/o notturno da parte di una o più pattuglie di agenti per un periodo minimo continuativo di sette giorni entro il 31 dicembre. “Un presidio del territorio più assiduo e costante anche durante gli orari notturni da parte degli agenti garantirà un più alto livello di sicurezza, sia reale che percepita, nei grandi centri urbani – conclude l’assessore.- Si tratta di un intervento che ho fortemente voluto per offrire ai sindaci ulteriori risorse da destinare alla Polizia locale, nell’ottica di una fondamentale presenza sul territorio da parte degli agenti, in un periodo particolarmente delicato e in zone considerate più sensibili”.