GARDA VERONSE – Un nuovo organismo per promuovere il turismo

0

La sponda veronese del lago di Garda darà vita alla prima “Organizzazione della gestione delle destinazioni” (Ogd), un organismo previsto nella nuova legge regionale sul turismo a cui è demandato il compito di riunire pubblico e privato nella gestione della promozione e della commercializzazione del prodotto, che in questo caso è proprio il Garda.

Lago_di_Garda_Isola_del_Garda_13_Provincia_di_Brescia_Turismo_In sostanza l’organizzazione rappresenta il momento di sintesi di tutta la filiera turistica e come previsto nella legge regionale attingerà per le risorse economiche a formule di autofinanziamento. La novità è stata illustrata nei giorni scorsi a Bardolino, in presenza di operatori del comparto turistico e rappresentanti delle istituzioni. Tra i relatori c’erano personaggi importanti come Stefan Marchioro, docente di Economia applicata al Turismo dell’Università di Padova, Marco Michielli, il presidente di Confturismo Veneto, e Paolo Rosso della Direzione turismo della Regione. L’evento è stato organizzato dall’Ente bilaterale turismo gardesano, presieduto da Luigi Monese.