CARPENEDOLO – Al via oggi la fiera del torrone, 9a edizione con il gusto

0

Dal 1700 una volta all’anno, poco prima di Natale a Carpenedolo, va in scena una delle manifestazioni più attese e tradizionali della Bassa: la Fiera del torrone.

torroneL’edizione è la nona, da quando si è deciso di ridare vita a questa antica tradizione, che come poche altre unisce sacro e profano senza stridori. La manifestazione, è stata inaugurata questa mattina, alle 10, orario a partire dal quale il centro storico si presenterà «assediato» da bancarelle e casette di dolciumi, torrone confezionato in tutte le regioni d’Italia, articoli dell’artigianato, hobbistica, manufatti d’ispirazione natalizia e molto altro.

A palazzo Laffranchi sarà disponibile l’annullo filatelico su tre cartoline inedite della piazza principale del paese su cui si affaccia l’antica pasticceria Pozzi-Casnici, che quest’anno festeggia i 175 anni di attività.

Oltre alle attività ludiche e commerciali non manche ranno le numerose mostre come quella collettiva di artisti locali, quella del Gruppo artistico Asola, dello scultore Dino Coffani, dell’atelier di porcellane Franca Nodari, dei dipinti d’arredo di Rossana Lo Brano, del Museo d’arte contemporanea Ugo Adriano Graziotti.

Non mancheranno anche bancarelle dei libri usati. La festa del Torrone si concluderà domani sera.