BRESCIA – Proseguono le iniziative dedicate al Natale

0

La rassegna Tempo di Natale – Brescia il regalo più bello continua il prossimo fine settimana con nuovi eventi. Il primo appuntamento, per i più piccoli, sarà sabato 7 dicembre alle 15.30 e alle 17.15 in biblioteca Queriniana con Natale nel mondo, una lettura di storie, fiabe e curiosità, accompagnata dalla musica, per introdurre il periodo delle feste. Sempre nella giornata di sabato, alle ore 16.30 sotto il portico di Palazzo Loggia, sarà la volta di Aspettando Natale, spettacolo teatrale dedicato ai bambini, organizzato in collaborazione con Teatro Telaio.

indexDomenica 8 dicembre, alle ore 15.30, il museo di Santa Giulia ospiterà Acconciati per le feste: un percorso tra i cosmetici e i trucchi utilizzati in età romana, arricchito dalla lettura di rimedi e consigli di bellezza tratti da fonti antiche.
Infine, il centro storico di Brescia si trasformerà nella leggendaria Camelot: domenica 8 dicembre alle ore 15 i bambini potranno iscriversi a un’avventura interattiva sul tema di Re Artù e i Cavalieri della Tavola rotonda che coinvolgerà via Mazzini, piazza Duomo, i portici di via Dieci Giornate, piazza Mercato, corso Palestro, per concludersi in corso Zanardelli.

Ecco il programma in dettaglio:

XMAS FACTORY (letture, teatro, danza, musei per Natale a Brescia)
PIAZZA LOGGIA (portico PALAZZO LOGGIA)
Teatro e musica per bambini
Sabato 7 dicembre 2013 ore 16.30
Aspettando il Natale. Spettacolo di teatro d’attore e oggetti (teatro di narrazione). Un’attrice attraverso una recitazione sia verbale sia fisica racconta ai bambini alcune storie dedicate al Natale, con una introduzione su  Santa Lucia. Tutte le attività sono gratuite con ingresso sino ad esaurimento dei posti disponibili. Gli spazi destinati al progetto teatrale verranno allestiti “a misura di bambino” mediante la collaborazione dello studio di architettura RE-DESIGN. E’ un progetto in collaborazione con Associazione Teatro 19 e Teatro Telaio.

BIBLIOTECA QUERINIANA (Via Mazzini)
Un Natale da favola
Sabato 7 dicembre 2013 – ore 15.30 e ore 17.15
Natale nel mondo: tante storie, fiabe e curiosità, accompagnate da musica, per introdurre il periodo delle feste in ogni parte del mondo. Tutte le attività sono gratuite con ingresso sino ad esaurimento dei posti disponibili. E’ un progetto in collaborazione con Biblioteca Queriniana, Cooperativa ZEROVENTI e Cooperativa COLIBRI’.

MUSEI CIVICI D’ARTE E STORIA
Tempo di festa, tempo di museo
Un invito a vivere il museo autonomamente, o in compagnia di parenti e amici, per riscoprirlo come uno spazio libero e imprevedibile, da ri-conoscere attraverso la propria immaginazione e le emozioni da essa suscitate. La festa, nella sua accezione più ampia, è il tema scelto: viene affrontato nelle sue diverse e più gioiose sfaccettature attraverso le preziose opere  esposte nelle sale, affiancate per l’occasione da manufatti, oggetti e dipinti provenienti dai depositi. Questi ultimi, saranno protagonisti in percorsi assolutamente inusuali, così da sollecitare la curiosità e l’interesse anche del pubblico  che già abitualmente  frequenta il museo. L’appuntamento è presso il Museo di Santa Giulia: ogni domenica, alle 15.30, una guida speciale accoglierà i visitatori per accompagnarli in itinerari sempre diversi.  Al termine, nella White room, materiali e insoliti strumenti saranno adoperati in un’esperienza hands on, dove approfondire in modo originale il tema affrontato. A conclusione, niente di meglio di un pasticcino, in collaborazione con il Consorzio Pasticceri Artigiani.

domenica 8 dicembre ore 15.30
Acconciati per le feste
Il percorso, arricchito dalla lettura di rimedi e consigli di bellezza tratti da fonti antiche, si snoda tra i singolari oggetti che documentano le cure del viso e del corpo e i trucchi utilizzati in età romana. Dai suggestivi ambienti dedicati alla Preistoria e Protostoria, si giunge alla White room per sperimentare alcune bizzarre ricette di cosmesi, molto in voga nell’epoca sia in ambito maschile sia femminile.

Il museo per i più piccoli
Domenica 1-8-15-22–29 dicembre, dalle 15.30
Raccontami una storia
Mentre gli adulti seguono i percorsi loro proposti, uno spazio privilegiato, allestito come una piccola biblioteca artistica, è dedicato ai bambini (dai 4 agli 11 anni). Qui, su un tappeto e tra morbidi cuscini, ognuno può mettersi comodo e scegliere un libro, sfogliarlo e leggerlo oppure ascoltare una “storia d’arte” raccontata da un abile narratore.

Sabato 7 dicembre ore 15.30
La fiaba danzata – Lo schiaccianoci
Laboratorio creativo di parola e movimento
Partendo dalla lettura della fiaba Natalizia di Hoffmann, che servirà da stimolo all’esplorazione del corpo e del movimento, i bambini (dai 9 agli 11 anni) verranno condotti da un esperto di danza educativa nel magico mondo popolato di personaggi-giocattolo. Tra le note di Čajkovskij e le suggestioni create dal testo, il movimento ricreerà la magica atmosfera dei carillon di Natale. Il contenuto del racconto viene utilizzato per evocare stati d’animo ed emozioni che favoriscano la capacita di esprimersi col proprio corpo, trovando nuovi modi di muoversi e danzare. Il laboratorio è condotto da: Manuela Bondavalli e Mariasole Dell’Aversana; organizzazione: Container12

TEMPO DI NATALE – A NATALE REGALATI LA TUA CITTA’
AGENDA IN CITTA’
AL CENTRO DEL NATALE
Nelle domeniche di Dicembre i riflettori si accendono sulla città. Luci, colori e allestimenti a tema riempiranno le strade del centro storico, mentre i negozi rimarranno aperti nel pomeriggio per permettere a tutti di godersi “la città che vive il periodo di Natale”.

8 dicembre 2013 – dalle 15.30
Una piccola Domenica
Il centro storico di Brescia sarà invaso dalla fantasia con un evento coinvolgente che vedrà protagonisti grandi e piccini: l’avventura interattiva. Gli appassionati attori di San Giorgio e il Drago faranno vivere ai bambini un’incredibile storia nel cuore della città appositamente messo a disposizione per il viaggio fiabesco. Un modo tutto speciale e divertente per respirare l’atmosfera del Natale.

UN NATALE DI LUCE
dal 30 novembre al 06 gennaio 2014
La città celebra il tempo di Natale con sorprendenti video-installazioni, proiezioni architetturali e un allestimento di luminarie che si estende ben oltre il perimetro del ring, arrivando ad abbracciare tutti i quartieri con luci, fiocchi e verdi rami.