BRESCIA – Labolani: la Giunta ha scordato il presepe di piazza Loggia?

0

Di seguito riportiamo una lettera aperta che l’ex assessore ai Lavori Pubblici ha rivolto all’amministrazione capitanata da Del Bono:

“Caro Sindaco Del Bono,

WS7Q3775passando per la nostra bellissima piazza Loggia, mi sono accorto che non è stato ancora allestito l’usuale presepe, caro ai bresciani e simbolo della prossima Natività. Mi sorge il dubbio che la nuova Giunta filo-laicale di Sinistra abbia volutamente ‘scordato’ quello che, non solo è un importante elemento della tradizione cattolica e cristiana, ma anche di quella cittadina. Il Natale è sì momento di festa e ritrovo in famiglia, di gioco per i bambini, occasione d’incontro per la comunità umana che abita la nostra bella città, ma tutto questo deve integrarsi e non sottovalutare l’importanza del messaggio evangelico. Se Lei, caro Sindaco, o la sua Giunta non è d’accordo con detto insegnamento, nessuno vi obbliga a fare il presepe nelle vostre case (o di preferirgli il solo albero di Natale), ma la Loggia è la casa di tutti i bresciani, compresi i numerosi fedeli che, accanto a luminarie, alberi e decori, almeno sotto l’edificio pubblico più importante della città meritano di vedere il presepe. E’ sempre stato così, è caro ai nostri concittadini e, la prossima volta che passerò per la piazza, voglio augurarmi di vederne il profilo. Lo chiedo da cattolico, da bresciano, da amante delle nostre tradizioni”.

Mario Labolani