SALO’- La qualità green nel turismo e nell’agroalimentare

0

Sarà interamente dedicato ai marchi di qualità l’appuntamento del lunedì 16 dicembre a Salò, promosso dal progetto Green Line . Il Convegno è pensato per gli operatori del settore del turismo, gli imprenditori agricoli e i produttori agroalimentari.

10527896465660353721521477760295o_685318Il focus è infatti approfondire i marchi di qualità come strumento di marketing territoriale, con un forte accento su questi due settori che trainano l’economia locale. Nella mattinata verranno approfonditi in particolare i marchi di qualità nel settore turistico, con riferimento a 2 buone pratiche internazionali: il Green Tourism Business Scheme (Scozia) e il PAT Pays d’Accueil Touristique (Francia). A seguire ci sarà invece un approfondimento sulla normativa comunitaria in materia di denominazioni d’Origine Protette e Indicazioni Geografiche Protette alla luce del Regolamento dell’Unione Europea. Questa sessione nasce d’intesa con il progetto DES (Distretti di Economia Solidale) come momento di formazione e aggiornamento per i produttori.   Il pomeriggio sarà invece dedicato ad una tavola rotonda di confronto di esperienze fra i territori coinvolti nel progetto Green Line, a partire dal Marchio di Qualità del Parco Alto Garda Bresciano e del Marchio di Qualità della Valle Sabbia, oggi in fase di evoluzione. Tra le testimonianze vi sarà quella sul Marchio di qualità del Baldo, il Marchio Qualità Trentino e il Marchio di Qualità Territoriale Europeo “Calidad Rural”.  Nel sito del GAL è consultabile l’intero programma del Convegno.