GIANICO – Pensionato è stato aggredito dal cane della figlia

0

Un pensionato residente a Gianico, in Valcamonica, è uscito di casa per recarsi presso l’abitazione della figlia al fine di dar dai mangiare ai suoi cani, un maschio è una femmina di bovari brenesi, razza dalle dimensioni massicce ma dotata generalmente di un carattere docile. Una volta entrato nel recinto il maschio l’ha però attaccato all’improvviso, afferrandogli l’avambraccio. La ferita è stata curata presso l’ospedale di Esine, dove i sanitari hanno effettuato vaccinazioni e controlli di rito per poi suturare la ferita con otto punti. Ora l’uomo è ancora ricoverato in ospedale.