GARDA e VALCAMONICA – Turismo ok con russi

0

Continua a crescere nel bresciano il turismo russo e le mete predilette sono il Garda e la Valcamonica. Dal 2010 al 2012 le presente sono quasi raddoppiate, con una crescita del 77%.

Bresciatourism nei giorni scorsi ha coordinato la missione imprenditoriale ‘workshop b2b’, portando a Mosca 17 operatori bresciani che hanno incontrato 50 manager russi. Il lavoro di promozione è stato possibile con un investimento di 60 mila euro da parte di Regione Lombardia e Unioncamere. Nell’occasione sono stati firmati numerosi contratti, tra i quali anche quello che lega Adamello Ski ad uno dei più importanti tour operator russi, Pac Group. Il turismo russo nei prossimi anni continuerà a crescere.