ESINE – Maltratta la madre malata, arrestato 43enne

0

Nella giornata mondiale contro la violenza sulla donna,  nel Comune di  Esine,  i Carabinieri hanno arrestato un 43enne del paese, noto alle forze dell’ordine, poichè ritenuto responsabile di “maltrattamenti in famiglia” e “lesioni gravi”.  Il predetto,  lo scorso mese di settembre 2013,  aveva percosso violentemente la propria madre convivente e già malata di 68 anni, facendola finire in ospedale con gravi traumi facciali e agli arti guaribili in 35 giorni, al fine di farsi consegnare denaro. E’ stato poi accertato  che la donna, a decorre  dal mese di luglio 2010, era già stata ripetutamente oggetto di atti di violenza da parte del proprio figlio tanto da dover ricorrere alle cure dei sanitari ma, in tali episodi, temendo ritorsioni da parte del figlio, aveva addotto di essersi ferita in banali incidenti domestici. L’arrestato  è stato associato alla casa circondariale di Brescia a disposizione autorità giudiziaria.