ISEO – Iseo, approvato il bilancio: per Legambiente troppo cemento

0

Se stessimo a quanto contenuto nel bilancio di previsione triennale approvato dal consiglio comunale di Iseo nella notte di lunedi scorso, la cittadina lacustre si troverebbe a subire  una enorme colata di cemento nei prossimo due anni.legambiente
Per il 2014 e 2015 sono previste infatti entrate di 1,3 milioni di euro e di 1,9 milioni di euro da oneri di urbanizzazione. Con queste risorse si autorizza la cementificazione di oltre 10mila mq di terreni nel 2014 e 14 mila nel 2015.  Significa che possono trovare casa 400 nuovi abitanti nel 2014 e 600 nel 2015 secondo stime prudenziali. Altro che consumo di suolo ridotto. Iseo si sta distinguendo negativamente con politiche urbanistiche che accolgono tutti gli appetiti immobiliari con la scusa di avere un bilancio in pareggio e di non sforare il patto di stabilità. Privo di prospettive di crescita sostenibile e caratterizzato da una gestione dilettantistica il documento contabile approvato dal comune di centrosinistra mette una pesante ipoteca negativa sul futuro del paese.
Questo è quanto è stato dichiarato da Dario Balotta.