DARFO – Rifiuti: da gennaio la differenziata totale

0

Ecco la svolta per il Comune di Darfo Boario Terme: a partire da gennaio 2014 scompariranno i cassonetti delle sporco e le vecchie campane colorate per lasciare posto alla raccolta differenziata totale. I rifiuti saranno raccolti porta a porta e ad ogni famiglia saranno consegnati contenitori colorati da esporre in strada nei giorni indicati.

imagesAd annunciare la novità in materia di rifiuti è stato proprio il Comune, che ha deciso di affidare l’operatività del servizio di igiene ambientale al Consorzio Valle Camonica. Nei prossimi giorni si terranno una serie di incontri, nel corso dei quali gli amministratori avranno modo di spiegare alla cittadinanza i dettagli del nuovo sistema di raccolta, una vera a propria rivoluzione per un paese con oltre 16mila abitanti. Il sindaco Ezio Mondini, dal suo canto, ha spiegato la rilevanza del nuovo progetto sia dal punto di vista della tutela dell’ambiente e del risparmio energetico, sia dal punto di vista economico, giacché esso determinerà una notevole riduzione dei costi di smaltimento.

Il progetto prenderà avvio il 13 gennaio 2014 nelle frazioni di Montecchio, Darfo e Cappellino; poi seguiranno nei giorni successivi tutte le altre. Le famiglie verranno dotate di un contenitore domestico di colore giallo destinato alla raccolta di carta e cartone, di uno di colore blù per il multimateriale. A ogni frazione verranno poi assegnati giorni e orari prestabiliti; come per la raccolta dell’umido che rimarrà invariata.