GARDA – Comitato Campagnoli: raccolta fondi e progetti futuri

0

Lo spiedo di raccolta fondi organizzato dal Comitato Campagnoli s’è rivelato un successo. I posti a sedere sono andati esauriti tre giorni dopo l’inizio delle prenotazioni ed altrettanto numerose sono state le porzioni d’asporto vendute.

nogasSiamo riconoscenti a tutti i volontari che si sono adoperati per la buona riuscita dell’evento ed alle aziende che ci hanno donato i loro prodotti: l’azienda agricola “La Venzaga”,  La Perla del Garda, la fattoria “La Regina”, gli Orti del Garda e la Cantina Marsadri – si legge in una nota del Comitato – Le firme raccolte ed in mano nostra ammontano a 5.000, ma numerosi moduli sono ancora da ritirare. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno aiutato e chiediamo a chi detiene ancora fogli firmati di contattarci entro il 30 Novembre per poter effettuare la prima conta ufficiale”.

Il presidente Alberto Pace ringrazia, a nome di tutti gli aderenti, anche le sempre più numerose Amministrazioni Comunali che si stanno impegnando nella tutela del territorio e contro la realizzazione di un maxi “bio”gassificatore in Località Campagnoli.

Il prossimo incontro con la cittadinanza, per spiegare le proprie ragioni, avverrà a Padenghe, il 4 Dicembre alle ore 20.30 , presso la sala polifunzionale delle scuole in Via Talina. In tale occasione saranno resi noti gli ultimi dati ufficiali sulla raccolta firme, che proseguirà ininterrottamente sino a quando la Provincia non si sarà espressa in merito alla fattibilità del progetto.

E’ possibile mettersi in contatto con l’associazione tramite mail (comitato.campagnoli@gmail.com), telefono (346 6333963), pagina facebook o sito web.