TRENTO – Violenza sulle donne: le iniziative della Commissione Pari Opportunità

0

Ieri si è celebrata la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e la Commissione provinciale per le Pari opportunità ha stilato un programma di iniziative: uno spettacolo teatrale al Cuminetti, un’installazione artistica che coinvolge l’intera cittadinanza, una fiaccolata in piazza Duomo a Trento, una mostra d’arte al Mart di Rovereto.

indexIl primo appuntamento di lunedì 25 novembre ha visto andare in scena lo spettacolo teatrale “Woman no cry” interpretato, interpretato oltre che da attori professionisti, anche dai ragazzi e dalle ragazze del Liceo Rosmini di Rovereto. Lo spettacolo fa parte del più ampio progetto “Rispetto, libertà e scelte del genere”, percorso di laboratori con studentesse e studenti delle scuole superiori del Trentino, che è attualmente in corso. Il secondo evento si intitola “Luci nel buio contro la violenza”: dalle 18 in poi, in piazza Duomo a Trento, saranno accese 200 luci nella notte in ricordo delle tante, delle troppe vittime di femminicidio in Italia. Per l’occasione la Commissione provinciale per le pari opportunità ha invitato la cittadinanza a indossare qualcosa di rosso, che è il colore dell’emergenza e della ribellione alla violenza.

Da ieri, presso l’albero storico di piazza Duomo, è stata realizzata l’installazione artistica luminosa dal titolo “traVASIdiLUCE” della giovane artista trentina Nadia Groff. Ognuno potrà lasciare un messaggio, una testimonianza, una sua personale riflessione nei vasetti appesi all’albero, per rompere il silenzio che spesso circonda le vittime a manifestare la propria distanza da ogni forma di violenza contro le donne. Saranno presenti le associazioni e le strutture che da anni si occupano di sostenere, aiutare e accogliere le donne che hanno subito violenze e i loro bambini e le loro bambine.