SAN FELICE – Restyling per scuole e porto, Patto di stabilità non ferma opere

0

L’amministrazione in carica tranquillizza gli animi: patto o non patto di stabilità, le opere pubbliche si faranno. Si termineranno, innanzi tutto, quelle già in corso presso le scuole elementari e medie, con la realizzazione di una pensilina esterna per proteggere gli studenti dal maltempo. Sarà, poi, la volta delle aree lacuali Baia del Vento e di Porto Portese.

SanFeliceDelBenaco-lungolagoIl progetto di riqualificazione delle spiagge e dei porti prevede un investimento, cofinanziato dalla Regione, pari a 300mila euro. Le nuove opere, in fase di realizzazione, andranno a sommarsi a quelle già realizzate, per cui sono stati spesi 120mila euro.

La riqualifica del porto di San Felice interesserà la banchina, il molo esterno e la piazzetta centrale della zona a lago. Sarà rifatta la pavimentazione con cornice in lastre di marmo e calcestruzzo con inserti di botticino misto a porfido. A Portese, invece, si metterà mano al marciapiede. Ma non è tutto: saranno rinfoltite le aree verdi, aiuole comprese, e la passeggiata sarà allungata di parecchi metri, così da poter immettersi nelle spiagge che costeggiano il lago.