BRESCIA – Sabato il Ferrari Club darà il Castellotti a Simone Faggioli

0

Sabato 23 novembre alle ore 11,30 verrà consegnato il Premio Castellotti, importante e atteso appuntamento organizzato dal Ferrari Club di Brescia presieduto dall’inossidabile ed entusiasta Luciano Dal Ben. Il premio è stato assegnato al pilota Simone Faggioli.

Simone Faggioli in corsa
Simone Faggioli in corsa

Il prestigioso e ambito riconoscimento annuale istituito nel 1996 è  titolato a un grande pilota del passato che ha vinto la Mille Miglia del 1956 e tragicamente scomparso all’età di soli 26 anni durante le prove della Ferrari al circuito di Modena. “Il premio vuole evidenziare e riconoscere – ricorda Dal Ben – le notevoli, indiscusse doti di guida e la lunga serie di successi internazionali e nazionali che ne hanno caratterizzato la folgorante carriera sportiva”.

Sei titoli di campione europeo e nove di italiano per la Velocità Montagna, al volante di una vettura sport prototipo. Dapprima l’Osella PA 20 e, sempre con la stessa marca, i modelli PA 21 e PA 27. Nelle ultime stagioni i titoli sono arrivati alla guida della monoposto sport Osella FA 30, vettura di circa 500 HP  di potenza molto impegnativa e dalle altissime prestazioni.

“Sempre protagonista ai massimi livelli, Simone, dai modi signorili e garbati, rappresenta in Europa un motivo di orgoglio e un simbolo di prestigio del motorsport tricolore – conclude Dal Ben – i cui successi e vittorie consolidano l’immagine migliore dell’Italia nell’automobilismo sportivo, con la volontà e l’impegno futuro alla ricerca di sempre nuovi e più alti primati sportivi”.