VALCAMONICA – La Procivil cerca fondi per nuovi defibrillatori

0

Le nuove normative in vigore costringono la Procivil Camunia a cambiare i tre defibrillatori in uso, sostituendoli con apparecchiature tecnologicamente più avanzate. Mancano però i fondi necessari per far fronte all’acquisto, così i volontari della Procivil hanno nei giorni scorsi lanciato un appello. Gli operatori del 118 vorrebbero acquistare cinque defibrillatori salva vita, in modo tale da far sì che tutti i mezzi di cui si servono ne abbiano uno in dotazione.