GARGNANO – Dissequestrato cantiere dell’ex Società Lago di Garda

0

Un dissequestro temporaneo, finalizzato a consentire la messa in sicurezza di alcune opere. Al cantiere della ex Società Lago di Garda sono stato rimossi i sigilli, ma nel giro di breve tempo verranno nuovamente apposti. Il sequestro era stato disposto dal Gip lo scorso 23 ottobre e con esso erano stati fermati i lavori di conservazione della struttura. In modo particolare veniva contestata dalla Soprintendenza, a seguito della segnalazione del Comitato per Gargnano storica, la demolizione della Sala della cernita, non prevista dalla relazione tecnica del progetto. Di contrario avviso il sindaco Gianfranco Scarpetta, che ha spiegato che la demolizione della sala era in parte autorizzata e che, in ogni caso, il locale stava cadendo a pezzi, giacendo da decenni in condizione indecorose.