BRESCIA – Ricordo di Cesare Pettinari, grande sportivo da Oscar

0

È grande il cordoglio del sindaco Emilio Del Bono e della Giunta comunale per la scomparsa di Cesare Pettinari, un uomo che negli ultimi decenni ha saputo rilanciare con passione lo sport bresciano. Dal suo lavoro e dalla sua grande dedizione negli anni ’70 è nato il Club Sportivo San Rocchino, fucina di talenti che ci ha regalato grandi imprese sportive e che, tra i suoi nomi più illustri, può vantare quello di Gianni Poli, fondista che si distinse per la vittoria nella maratona di New York.

Cesare Pettinari amava però tutto lo sport e per questo a lui si devono altre importanti iniziative, come l’Oscar dello Sportivo che, ancor oggi, celebra i campioni di casa nostra, o il Gran Prix Città di Brescia, manifestazione di mezzofondo tra le più amate dagli appassionati della corsa.

Con lui scompare un pezzo della nostra storia sportiva, una storia preziosa, fatta di passione e di risultati. Il suo modo di concepire lo sport mirava al coinvolgimento dei giovani e alla loro crescita in un ambiente sano e formativo. Per questo Pettinari mancherà a tutti noi e mancherà alla nostra città, che lo saluta con la stima e l’affetto di sempre.