CHIARI – “Il mio eroe” il libro di Mozzon presentato domani

0

Con il patrocinio del Comune di Chiari,verrà presentato domani, alle ore 17.30 al Salone Marchetti di Via Ospedale Vecchio ad ingresso libero, il libro “Il mio eroe-parte seconda” dello scrittore clarense Angelo Mozzon. Intervengono la prof.ssa Daniela Negri e l’avv. Luigi Bastiani.

ChiariDopo il volumetto di esordio a carattere autobiografico “L’amore è una cosa meravigliosa” del 2011, Angelo Mozzon si è cimentato con successo nel romanzo di ampio respiro narrativo: la prima parte del libro “Il mio eroe” edita nel 2012, infatti, ruotava intorno alle vicende avventurose e drammatiche, ambientate nel 1977 in Libano, del protagonista Gioachino Zanetti. La seconda parte del romanzo vede Chino Zanetti in Corsica dove entra in contatto con la Legione Straniera. Ma non mancano tra le pagine anche intense figure femminili decisive per la vita del protagonista e riferimenti autobiografici per l’autore che ben conosce la Corsica ed ha attribuito ai personaggi i nomi “corsizzati” dei suoi ex-colleghi bancari.

Senza dimenticare che per Angelo Mozzon,  nato a Chiari nel 1952, il protagonista di questo secondo romanzo porta il nome del bisnonno Gioachino che venne infatti ai primi del Novecento da Pordenone a Chiari come tecnico responsabile di impiantare i telai per la tessitura del cotone nello stabilimento Niggeler&Küpfer alla Cavalchina, mentre la bisnonna si chiamava Rosa Zanetti. Il libro viene omaggiato da Anelo Mozzon al pubblico e, per volontà dell’autore, nel corso della serata,vengono devolute a scopo solidale offerte all’AISLA, l’associazione che si occupa di ricerca ed informazione sulla sclerosi laterale amiotrofica.