SAREZZO – La farmacia comunale in concessione per 30 anni

0

Il Comune di Sarezzo ha deciso di procedere con l’affidamento in concessione della gestione della farmacia comunale che si trova nella frazione di Zanano in via Dante n. 39. La decisione è stata presa dal consiglio comunale nell’ultima seduta del 22 ottobre scorso per cercare di ottimizzare il servizio, abbattere i costi di gestione e incassare un canone certo.

Farmacia comunale SarezzoLa proprietà resterà del Comune di Sarezzo, la concessione avrà una durata trentennale e potranno partecipare alla procedura di gara farmacisti iscritti al relativo albo professionale, società di persone e di capitali che abbiano un oggetto sociale compatibile con lo svolgimento dell’attività o anche raggruppamenti di soggetti appartenenti alle categorie precedenti che dichiarino di obbligarsi a costituire tra loro un’apposita società.

L’aggiudicatario della procedura dovrà impegnarsi a mantenere la sede della farmacia nella frazione di Zanano per l’intera durata della concessione e all’interno degli stessi locali fino all’eventuale individuazione di una nuova sede. Inoltre sarà obbligato ad assumere il direttore della farmacia attualmente in servizio. Il corrispettivo per la concessione del servizio sarà costituito da un importo una tantum pari a 100 mila euro, posto a base di gara, e da un canone annuo variabile costituito da una componente minima garantita di 20 mila euro e da una componente variabile eventuale pari a una percentuale calcolata sul fatturato eccedente la soglia minima di 765 mila euro.

Le offerte dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Sarezzo entro le ore 12,30 di venerdì 29 novembre. Il bando e tutti gli altri documenti necessari per partecipare alla gara sono pubblicati nell’home page del sito del Comune di Sarezzo.