BOVEZZO – Crisi, più persone ai Servizi sociali. L’assessore: “Aiutiamo tutti”

0

“La nostra società sta attraversando un tempo non facile e questo, naturalmente, ricade anche sulla vita dei cittadini all’interno della nostra comunità. L’Assessorato ai Servizi Sociali è da sempre attento alle necessità che si presentano perché i bisogni delle persone sono in continuo aumento – dice l’assessore di Bovezzo, Patrizia Venturini – considerato che molte famiglie hanno perso anche il posto di lavoro.

Municipio di BovezzoIl nostro intervento economico assistenziale è orientato verso tutti: anziani, adulti, giovani e minori in difficoltà. Ma al di là del sostegno in termini economici, riteniamo prioritarie le modalità di approccio e l’atteggiamento di ascolto nei confronti di chi si presenta quotidianamente ai nostri uffici per chiedere aiuto e sostegno o anche semplicemente per esprimere ansie e preoccupazioni, legate a uno stato di disagio di qualsiasi genere.

In particolare, l’impegno che l’assessorato si propone è orientato a dare dignità a quanti sono in continua emergenza. Riteniamo, infatti, che non vi sia ambito dell’esistenza umana e civile che non debba essere preso in seria considerazione, soprattutto in una stagione dominata dall’instabilità e dalla precarietà. Mai come oggi è importante essere coscienti che è necessario avere cura di tutte le persone, poiché siamo tutti un po’ deboli di fronte ad una concezione di vita che pare far emergere il primato del mercato rispetto al valore dell’uomo che viene spesso bloccato nelle sue speranze ed attese.

Ci vuole un forte impegno verso il bene comune. Si tratta di suscitare nelle persone una nuova speranza sulla possibilità di contribuire, tutti insieme, alla costruzione di una migliore convivenza civile, nella quale ognuno dà secondo le proprie condizioni e risorse sia umane che economiche. Abbiamo fiducia che le energie messe in atto dall’Assessorato – conclude la Venturini – e che si esprimono in particolare attraverso l’incontro con l’uomo e i suoi bisogni, trovino una realizzazione sempre più efficace tale da rendere più vivibile la nostra dimensione comunitaria. In linea con quanto sopra espresso, si conferma che per qualsiasi bisogno è possibile contattare l’assessorato ai Servizi sociali ai numeri 030.2111226-216-225-227.