ADRO – Libero Carmelo Bagalà: resta indagato il sindaco Lancini

0

La Lega Nord ha organizzato per domenica  un corteo a sostegno della giunta e del sindaco di Adro.
Nel frattempo il Gip ha revocato gli arresti domiciliari a Carmelo Bagalà,  segretario comunale di Adro  per motivi di salute.
Mentre restano indagati il sindaco di Adro Oscar Lancini,  l’assessore ai lavori pubblici Giovanna Frusca,  il responsabile dell’area tecnica Leonardo Rossi e  gli imprenditori Alessandro Cadei ed Emanuele Casali.