ODOLO – Negroni e Civilità Bresciana presentano “Sono nato a Odolo”

0

Odolo è per Negroni la patria del cuore, alla quale ancora guarda con struggentenostalgia e con malcelato rimpianto: ed è la nostalgia del passato che fa rivivere tutta una atmosfera fatta di cose piccole e ripetute […] scritte in tempi diversi sotto l’urgenza di una commozione o di un ricordo, le pagine di Negroni ci presentano un ambiente particolare e contemporaneamente universale“.

Coelum Sanctae Brixianae Ecclesiae, di Bernardino Faino
Coelum Sanctae Brixianae Ecclesiae, di Bernardino Faino

E’ quanto scrive dalla Elvira Cassetti Pasini nell’Introduzione al volume di Ugo Negroni, dal titolo “Sono nato a Odolo”.

Il libro verrà presentato proprio quest’oggi,sabato 9 novembre 2013, alle ore 16, presso l’auditorium della Biblioteca Comunale, sita in piazza Bernardino Faino.

A presentare sarà il prof. Alfredo Bonomi, Vice Presidente della Fondazione Civiltà Bresciana, mentre Egidio Bonomi del Giornale di Brescia sarà il relatore.

Saranno presenti anche il Presidente della Fondazione Civiltà Bresciana mons. Antonio Fappani, il Presidente degli Amici Civiltà Bresciana Alberto Vaglia e il Sindaco Fausto Cassetti, il quale scrive nella Prafazione: “E’ un tesoro di informazioni, nomi e vicende, che devono essere conosciute, specie dalle nuove generazioni, per poter diventare “pienamente odolesi“.