CAZZAGO SAN MARTINO – Arresto a Cazzago: tentato furto e ricettazione

0

Mercoledì 6 novembre  a Cazzago San Martino, il personale della locale Stazione Carabinieri, ha arrestato per i reati di “tentato furto aggravato” e “ricettazione” in concorso un cittadino 36enne di origini cilene in Italia senza fissa dimora e clandestino.

Icarabinieri hanno notato  due sconosciuti di cui uno si trovava all’interno del giardino  di un’abitazione intento a forzare la porta d’ingresso mentre l’altro faceva da “palo” sul marciapiede.GetAttachment.aspx

I malviventi, una volta scoperti, sono fuggiti per le vie circostanti, I carabinieri li hanno inseguiti sono riusciti a catturare ed arrestare il 36enne mentre l’altro complice è riuscito a scappare facendo perdere le proprie tracce.

L’uomo è stato perquisito ed  stato trovato un cacciavite, inoltre nelle immediate vicinanze è stata rinvenuta l’autovettura utilizzata dai malviventi per raggiungere il luogo del reato, l’auto è risultata rubata a Milano nel mese di Settembre.
L’autovettura recuperata sarà restituita all’avente diritto.

L’arrestato, dopo essere rimasto trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Gardone Val Trompia, in mattinata è stato sottoposto al rito direttissimo che ne ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Proseguono le indagini per individuare il complice.