BRESCIA – Due proiezioni di Costanza Quadriglio al Nuovo Eden

0

Oggi 6 novembre e domani sempre alle ore 21.00, presso il cinema Nuovo Eden, ci sarà la proiezione di “Con il fiato sospeso” e a seguire il documentario “Terramatta”.

download (10)“Con il fiato sospeso”, dalla durata di 35 minuti e diretto da Costanza Quatriglio, racconta di Stella, una giovane universitaria, che studia farmacia. Quando è l’ora della tesi viene inserita in un gruppo di ricerca. Pian piano capisce che nei laboratori di chimica qualcosa non va. L’ambiente è insalubre, qualcuno comincia a star male, i professori parlano di coincidenze. L’amica Anna, che ha lasciato gli studi per suonare in un gruppo indie-punk, vorrebbe che Stella smettesse di lavorare in quei laboratori; Stella, al contrario, non vuole rinunciare al suo sogno. Ispirato al diario di Emanuele, ricercatore di Farmacia dell’Università di Catania, morto di tumore al polmone nel dicembre 2003, cinque anni prima che i laboratori di chimica venissero chiusi per inquinamento ambientale.

download (13)“Terramatta”, dalla durata di 75 minuti e diretto ancora da Costanza Quatriglio, ci presenta una sinfonia di paesaggi di oggi e di ieri, filmati d’archivio e musiche elettroniche, terre vicine e lontane. Una lingua inventata, né italiano né dialetto, musicale ed espressiva come quella di un cantastorie. Nato nel 1899, l’analfabeta siciliano Vincenzo Rabito racconta il Novecento attraverso migliaia di fitte pagine dattiloscritte raccolte in quaderni legati con la corda. Dall’estrema povertà al boom economico, è un secolo di guerre e disgrazie, ma anche di riscatto e lavoro. Il punto di vista inedito è quello di un ultimo che, scrivendo la propria autobiografia, rilegge la storia d’Italia in una narrazione appassionata e travolgente che emoziona e commuove, obbligando a fare i conti con verità contraddittorie e scomode.

informazioni

Costo del biglietto: 5 euro intero, 4 euro ridotto

Orario proiezioni: ore 21