VALCAMONICA – Nuovo progetto per scongiurare il rischio esondazioni

0

Nei giorni scorsi gli assessori regionali bresciani Simona Bordonali e Viviana Beccalossi hanno annunciato un nuovo progetto per la messa in sicurezza dell’Oglio e più in generale del territorio camuno. Un territorio esposto ad un alto rischio di esondazioni e di frane.

indexLa Regione Lombardia sta dedicando grandissima attenzione al problema, prefiggendosi come obiettivo primario quello di garantire l’incolumità dei cittadini. Non da meno l’esigenza di tutelare la viabilità nella zona. Il nuovo progetto, i cui lavori potrebbero partire già a marzo 2014 per concludersi entro l’estate, richiederà un ulteriore stanziamento di circa 4,5 milioni di euro.  L’assessore Beccalossi ha dichiarato che farà il possibile per reperire tali fondi e nei prossimi mesi ci sarà una grande esercitazione di protezione civile per conoscere a fondo le problematiche dell’area interessata.