SAREZZO – 30 anni di “Proposta”, arrivano spettacoli a “Km Zero”

0

In occasione del 30esimo anniversario di “Proposta”, il progetto teatrale per la Valtrompia inserito nei Circuiti Teatrali Lombardi, la Comunità montana e l’associazione culturale “Treatro terrediconfine”, con il supporto del Comune di Sarezzo, presentano una “coda” alla rassegna di cinque appuntamenti autunnali per “Km•zero”.

Km ZeroL’intenzione è quella di coinvolgere nel cartellone solo realtà del panorama bresciano, all’insegna della filosofia dei “prodotti a chilometro zero” e del teatro sotto casa, nello Spazio Praticabile di via Dante 159, a Ponte Zanano di Sarezzo, unico contenitore dell’evento. La rassegna, con il contributo della Fondazione Asm, coinvolge anche gli studenti delle scuole superiori del territorio proponendo quattro repliche di uno degli spettacoli in rassegna.

Radicati nel territorio della Valtrompia, si è voluto confermare, concludendo la stagione 2013 per rilanciare la prossima a febbraio e marzo 2014, l’attenzione al teatro di narrazione e della memoria. Memoria di terra, di fatica e lavoro. Visibile e verificabile in “Donne di terra”, intenso spettacolo di Alessandro Mor e Alessandro Quattro, in cui le generazioni si confrontano e scontrano sul concetto di appartenenza, territorialità e confine. “Le radici della memoria” scovate nei documenti del Sistema Archivistico della Comunità montana per rilanciare un altro conflitto tra ieri e l’oggi, quello della ricerca di un lavoro, un “pugno di sale” ottenuto molto spesso attraverso sacrifici, umiliazioni e persino a costo della propria vita.

E ancora memoria collettiva, universale che, attraverso le pagine di Tonino Guerra messe in scena da Antonello Scarsi, ricongiunge alle migrazioni, all’Ulisse “moderno reduce” facendo riascoltare e rivivere non soltanto mitiche avventure. La memoria della Valle e di Brescia ritorna nei testi poetici di Mahem e nelle canzoni di tradizione dei Malghesetti per poi essere “riassunta” omaggiando Canossi, poeta della brescianità e valligiano per scelta, con la comédia “La melodia” nella messa in scena di  Costanzo Gatta. Per accedere allo Spazio Praticabile è necessaria la tessera associativa 2013 a sottoscrizione libera.

Si parte venerdì 8 novembre con “Donne di terra” alle ore 20,30 (ingresso 5 euro), poi un concerto di musica folk dei Malghesetti il 15 novembre sempre alle 20,30 (ingresso gratuito), si va avanti con “Per un pugno di sale” mercoledì 20 novembre alle 20,30 (ingresso 5 euro) e replicato giovedì 21 per le scuole (ingresso 3 euro) alle 9 e alle 11. Un altro appuntamento, “Odissea. Viaggio nelle pagine di un viaggio”, si terrà sabato 23 novembre alle 20,30 (ingresso 5 euro) e si chiude il 29 con “La MeLoDia” sempre alle 20,30 (ingresso 5 euro).

LOCANDINA DEGLI SPETTACOLI