POLAVENO – Dai vini al pesce, ristorante San Marco “re” dello spiedo

2

Il Ristorante Enoteca San Marco di via San Giovanni 18, a San Giovanni di Polaveno, non avrebbe davvero bisogno di presentazioni. Tanta è la popolarità che gode, da ormai 50 anni, tra i buongustai e gli appassionati della cucina tradizionale. Duilio Peli, insieme alla moglie Faida e al cognato Marco, gestisce una realtà che si colloca a pieno titolo tra le eccellenze del panorama enogastronomico bresciano.

Dehor del ristorante
Dehor del ristorante

I piatti sono quelli tradizionali bresciani quali casoncelli, maraconde, gnocchi e altro ancora, ma l’asso nella manica di Duilio è senza dubbio lo spiedo. Oltre alla trippa, le bistecche fiorentine e grigliate in genere a base di pesce, lo spiedo è il re incontrastato della cucina del ristorante San Marco.

Accompagnato da polenta di grano saraceno, la specialità di Duilio fa riscoprire i gusti di una volta. Infatti, non fa mistero sul fatto che lo spiedo va curato, cotto a fuoco lento per circa 6 ore, non ci sono segreti, ma fa intuire che, alla fine, la ricetta del suo spiedo trova la sua sintesi nella semplicità. Dunque non solo spiedo ma, su prenotazione, anche piatti a base di pesce fresco e ottimo baccalà. Alla buona cucina si aggiunge la sofisticata enoteca dove si possono degustare in tutta tranquillità vini e distillati selezionati tra i migliori del mondo.

Dalle bollicine allo champagne, dai vini neri corposi ai rosati delicati. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta per un pranzo tra amici o per un’occasione importante. Duilio risponde allo 030.84313 ed è in grado di accontentare qualsiasi esigenza. Per altre informazioni sul ristorante e come arrivare si può visitare il sito internet e cliccare “Mi piace” sulla pagina Facebook.

2 Commenti

  1. La prossima volta che vengo in Italia, andrò a trovarvi. sono originario di Gardone VT ed abito nel sud francia vicino la spagna. X cortesia, mi potete mandare x mail alcune informazioni sul vostro ristorante. Grazie in anticipo . Cordiali saluti .

Comments are closed.