CONCESIO – Torna la “càminàda” di notte al Palosso. Aperte le iscrizioni

0

Sabato 30 novembre torna la “Càminàda dè nòt èn pàloss”, la corsa amatoriale giunta alla quinta edizione e promossa dagli alpini di Concesio con il patrocinio dell’assessorato allo Sport del Comune. Si tratta di un’escursione notturna non competitiva con la partenza dalla sede delle penne nere e passando per il loro rifugio in località Colma.

Camminata notte PalossPoi il percorso si snoderà tra i boschi cedui fino ad arrivare alla Cascina Grassi Carpini e proseguire fino alla sommità del Monte Palosso, a quota 1.158 metri, punto panoramico a 360° sulla città di Brescia e le valli limitrofe. Il ritorno seguirà lo stesso tracciato dell’andata con il rientro a Concesio. Lungo il percorso saranno presenti anche alcuni punti di ristoro. Il ritrovo sarà alla sede degli alpini di Concesio in via Mattei 95 alla Pieve di Concesio e alle 14 il ritiro dei pettorali e gadget, la partenza è prevista per le 16,30 dalla sede. La corsa prevede tre tipi di percorso:

1) Partenza dalla sede degli alpini fino alla Croce degli Alpini e ritorno (6 km in totale);
2) Partenza dalla sede degli alpini fino alla località Grassi dei Carpini e ritorno (11 km);
3) Partenza dalla sede degli alpini fino alla cima del monte Palosso e ritorno (18 km);

Per partecipare è necessario portare con sé una pila frontale o una torcia, scarponcini da escursione e un’abbigliamento adeguato alla stagione. Le iscrizioni sono aperte sul sito internet degli alpini e in sede ogni venerdì dalle ore 20 alle 22 in via Mattei 95 e tutti i giorni negli orari di apertura anche alla Tabaccheria Caffetteria Snoopy di via Mattei 143. Le iscrizioni si possono fare fino al 29 novembre e il limite è di 700 partecipanti. La quota è di 10 euro per i gadget e il ristoro e 20 euro per chi volesse rimanere anche a cena. Per altre informazioni si può contattare Mario Poli al 335.6636968, Claudio Manenti al 338.2683160 e Filippo Onorio al 339.6625667. L’evento è disponibile anche sulla pagina Facebook degli alpini.