SAREZZO – Insegnare in Italia e Spagna, delegazione in Valtrompia

0

Giovedì 7 novembre il paese valtrumplino ospiterà una delegazione dei partecipanti al progetto europeo “Lifelong Learning Programme Comenius Regio”, nato dalla collaborazione tra Brescia e Madrid per il programma di ricerca biennale “Il tirocinio nella formazione iniziale degli insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria: progetto pilota per una concertazione tra scuola di base, università e territorio”.

Progetto europeo SarezzoI soggetti coinvolti sono, da un lato, l’Università Cattolica di Brescia con l’assessorato alla Pubblica Istruzione della Provincia di Brescia e l’istituto comprensivo di Bagnolo Mella e, dall’altro, l’Universidad Pontificia Comillas e altre istituzioni scolastiche di Madrid. Il progetto bilaterale tra Italia e Spagna punta a perfezionare il tirocinio degli studenti del corso di laurea di Scienze della formazione primaria, futuri insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria.

Durante la prima settimana di novembre a Brescia ci sarà il primo incontro tra le due delegazioni e appunto la sera di giovedì 7 novembre i rappresentanti saranno a Sarezzo per un incontro con la giunta comunale e per una cena conviviale nella baita degli Alpini. Verrà anche organizzata una visita guidata al museo “I Magli”, testimonianza di archeologia industriale inserita nel percorso “Alla scoperta della via del ferro e delle miniere in Valtrompia”, oltre che realtà esemplare per la formazione, tanto da poter essere considerata a tutti gli effetti “un’aula decentrata”.