BOVEZZO – “Armadio solidale”, il Comune contro la crisi

0

L’assessorato ai Servizi sociali di Bovezzo con il comitato “A Braccia Aperte” vuole essere attento ai tempi e alla società che sta attraversando un periodo non facile, anche per i cittadini del paese. Le risorse dei Comuni diventano sempre più esigue e quindi si cerca di progettare nuove modalità per aiutare le persone in situazioni di instabilità e precarietà. Per questo motivo il Comune lancia un’idea che possa rappresentare una vera risorsa, cioè l’“Armadio Solidale”.

Gli obiettivi dell’iniziativa sono vari: creare un centro di distribuzione di vestiti usati in buono stato, a prezzo di offerta libera obbligatoria, per favorire l’acquisto anche da parte di persone in difficoltà economica, usare il ricavato per acquistare buoni spesa destinati a persone in situazioni disagiate presenti sul territorio comunale e sensibilizzare i cittadini alla compartecipazione sui bisogni degli altri. La distribuzione partirà lunedì 4 novembre nei locali davanti al centro diurno di via Paolo VI ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 14,30 alle 16,30.