APRICA – Musical su Don Bosco apre l’inverno della Valtellina

0

Un musical su San Giovanni Bosco aprirà la stagione turistica invernale di Aprica sabato prossimo 2 novembre, in occasione del ponte di Ognissanti. Si tratta di un vero e proprio evento voluto dal vicesindaco e assessore alla Cultura Bruno Corvi che porterà in scena al Palazzetto dello Sport una settantina di ragazzi dell’oratorio Beata Maria Troncatti di Corteno Golgi.

Don Bosco ApricaLo spettacolo, già inscenato nei mesi scorsi, li vedrà impegnati in una rappresentazione che ripercorre le tappe fondamentali della vita del santo. Il musical è frutto di un libero adattamento dell’opera di Renato Biagioli e Piero Castellacci. Giovanni Melchiorre Bosco, meglio noto come Don Bosco (Castelnuovo d’Asti, 16 agosto 1815 – Torino, 31 gennaio 1888), fu il fondatore delle congregazioni dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Anche a San Giuovanni Bosco e a Beata Suor Maria Troncatti è dedicata la scultura sulla parete interna del nuovo santuario dei Santi Pietro e Paolo all’Aprica. “Don Bosco è un esempio di vita per i giovani e per tutti noi – dice Corvi presentando l’iniziativa – con questo appuntamento vogliamo sottolineare ancora una volta l’importanza di certi valori.

I nostri ragazzi devono apprendere da figure fondamentali come Don Bosco. Ci piaceva molto l’idea di animare il ponte di Ognissanti, che di fatto apre la stagione invernale, con un appuntamento che è culturale ma anche didattico, ricco di valori e di insegnamenti”. Appuntamento alle ore 21 in via Magnolta. L’ingresso è libero.