VALCAMONICA – Oglio, Parolini (Pdl): “Servono opere definitive e strutturali”

0

“Il rischio di esondazione dell’Oglio è un problema grave, da risolvere tempestivamente e in via definitiva. Il primo passo importante è stato fatto, attraverso lo stanziamento di risorse da parte della Regione Lombardia per ridurre i disagi creati tra i comuni di Malonno e Sonico, ma non possiamo fermarci qui”.

Esondazione OglioMauro Parolini, capogruppo del Pdl-Forza Italia in consiglio regionale, commenta così la notizia dell’intervento della Regione, soddisfatto con “l’assessore Viviana Beccalossi per la tempestività con cui ha operato in una situazione certamente non facile. Ai fondi già stanziati – precisa Parolini – se ne aggiungeranno certamente altri, ma bisogna stanziarli subito.

Il punto di confluenza della Val Rabbia col fiume Oglio è un punto critico, già interessato, in passato, da opere di messa in sicurezza volute proprio dalla Regione. In questa porzione di territorio non servono solo opere provvisionali, ma strutturali, considerata la frequenza con cui si ripetono eventi atmosferici di elevata intensità. Da questo punto di vista – conclude il capogruppo – assicuro un impegno concreto del Popolo delle Libertà per arrivare a uno stanziamento di risorse sufficienti ad avviare opere definitive e strutturali”.