GRUMELLO – Giostre di Grumello: aggressione ad un 17enne

0

Si tratta di aggressione, è la denuncia fatta da un 17enne di Cividino ma nato a Brescia, per un una vicenda accaduta sabato 26 ottobre sulle giostre di Grumello.

Il ragazzo si trovava sulle giostre insieme ad alcuni amici, quando un uomo di 60 anni, gestore di una giostra ha accusato il 17enne e gli amici di aver danneggiato un’insegna luminosa e pretendendo un risarcimento di 100 euro.index

L’uomo ha inoltre aggredito a parole, stando alla dichiarazione del 17enne, una giovane di 15 anni, per questo motivo il ragazzo di Cividino l’ha difesa chiedendo al 60enne di calmarsi e moderare i termini.

Il giostraio non ha reagito bene, ha  inziando a picchiare il 17enne, utilizzando anche la gamba di una panchina, quando il ragazzo è riuscito a scappare, ha raggiunto i suoi amici già fuggiti, ha avvertito il padre e si sono recati in caserma per depositare la denuncia.

Il pronto soccorso ha confermato le lesioni, traumi e contusioni e il setto nasale rotto per il 17enne, i carabinieri al momento stanno ricostruendo la dinamica della vicenda per chiarire meglio quanto è accaduto, ascoltando entambe le parti.