BRESCIA – 16enne spinto rischia di finire sotto il treno

0

Tragedia sfiorata: domenica sera, attorno alle 19, agenti della Pofer e uomini di Trenitalia stavano inseguendo alcuni ragazzi pizzicati senza il biglietto. Uno di loro, nel fuggire, ha urtato un ragazzo di 16 anni che stava aspettando il treno, facendolo cadere su un binario proprio mentre era in arrivo un convoglio. Il ragazzo s’è rannicchiato e il treno, fortunatamente, l’ha solo sfiorato. Per lui nessuna ferita, ma una grandissima paura. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno portato in codice giallo il ragazzo al pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Brescia, dove è stato ricoverato.